Quanto costa sviluppare un’app?

Quanto costa sviluppare un’app?

App, quanto mi costi? Sviluppare un’app è come costruire una casa, bisogna sapere cosa si vuole ed essere disposti a pagare il giusto prezzo.

Ogni giorno il CEO di un’azienda si alza e decide che vuole sviluppare un’app, non sa ancora bene perché, non sa come lo vuole, ma sa che adesso non basta più essere su internet, devi arrivare anche nei telefoni dei tuoi clienti.

E proprio come succedeva qualche anno fa per i siti internet, spesso non ci si rende conto che le aspirazioni sono quelle di chi vuole una villa con piscina, ma i soldi in ballo non pagherebbero una baracca vicino a un cimitero infestato. Purtroppo chi non ha mai avuto a che fare con lo sviluppo del software difficilmente si rende conto delle decine di fattori che possono influenzare il prezzo di un’app e farne lievitare i costi.

Leggi tutto “Quanto costa sviluppare un’app?”

WeNote: l’app per non dimenticare mai niente

main_simple

La storia di WeNote comincia nel 2014, quando una giovane Beeapp, non ancora ospite del Polo Tecnologico, ma con sede in un garage proprio come le migliori startup tecnologiche americane, decise di dedicarsi ad un’idea innovativa. Quanto sarebbe bello avere un’app che ci ricordasse le cose da fare, non in dipendenza da un momento specifico, ma piuttosto dal luogo in cui ci troviamo?

Prendeva così vita una nuova app basata sulla tecnologia ancora acerba iBeacon, da poco introdotta da Apple. In quel periodo infatti cominciava a diffondersi quello che si definisce marketing di prossimità, che, basandosi sui beacon, veicola informazioni ai consumatori in base al luogo in cui sono geolocalizzati. Leggi tutto “WeNote: l’app per non dimenticare mai niente”