Come monetizzare una app: strategie e strumenti utilizzabili

Come monetizzare una app

 

Come faccio a monetizzare la mia app? Questa è una delle domande che chi vuole buttarsi nel mercato delle app deve necessariamente porsi. Una domanda non proprio semplice, ma alla quale proveremo a dare delle risposte. 

In un mondo in cui abbiamo degli store digitali come AppStore e Google Play Store pieni zeppi di applicazioni per tutti i gusti, come fa uno sviluppatore a monetizzare l’app appena creata? Vediamo insieme qualche piccola soluzione su come monetizzare una app appena lanciata.

Creare una buona applicazione, semplice e facilmente comprensibile anche per l’utente medio, è uno dei modi che vi permetterà di fare apprezzare il vostro prodotto. Un utente dedica molto più tempo alle app che utilizza con maggiore facilità ed è invogliato ad acquistare con maggior serenità contenuti al suo interno. Il mondo dell’acquisto dei contenuti all’interno della app, chiamato “in app purchase”, parla da sé: nel 2016 il fenomeno quantificato è di 21 miliardi di dollari con previsioni che vanno intorno ai 35 miliardi per i prossimi anni. L’acquisto di contenuti in-app non è però l’unico modo. Ecco quindi una lista delle migliori strategie su come monetizzare una app.

Leggi tutto “Come monetizzare una app: strategie e strumenti utilizzabili”

Perché la fase di test è importante per creare una app di successo

Come creare una app di successo: la fase di testing è importante.

Creare una app di successo non è una cosa semplice, ovviamente. Ci sono molti fattori da tenere in considerazione e rientrano in quella lunga checklist da stilare ancor prima di mettere mano al codice.

Coding, analisi del mercato, studio dei concorrenti, fase di test e tante piccoli grandi cose fondamentali per la buona riuscita del vostro business.

Proprio su quest’ultimo il punto, il testing, abbiamo deciso oggi di focalizzarci per spiegare uno dei processi chiave per la creazione di un prodotto di qualità.

Leggi tutto “Perché la fase di test è importante per creare una app di successo”